Come scegliere il colore delle pareti

Parte 1

Il colore delle pareti come complemento d’arredo

Il colore delle pareti che diamo alle varie stanze che abitiamo è molto importante. Infatti spesso influisce persino sul nostro umore. Ogni colore rientra in una tonalità che contiene infinite sfumature.

Come colore delle pareti spesso nel design moderno si usa il bianco o varie scale di grigio. Questo perché considerato ” classico ” o per dare luminosità alla stanza. Personalmente trovo che questa tendenza si basi su presupposti completamente falsi. Forse nasce dalla difficolta di accostare i colori agli ambienti e di trovare il colore giusto in armonia con gli arredi e le tappezzerie.

Infatti da sempre l’ uomo ha introdotto elementi decorativi negli ambienti dove viveva per avere uno spazio accogliente e armonico. Ritengo che dare il colore bianco in tutta casa senza differenziare le diverse zone , in alcuni casi più che luminoso rendano l’ambiente asettico e senza interesse. Come se la nostra casa dovesse somigliare più ad alcune cliniche o centri di riabilitazione che al luogo dove abbiamo deciso di stare bene.

Ecco che il colore delle pareti diventa una parte importante dello spazio, capace di arredare una camera da letto, di rendere piacevole un soggiorno, accogliente un ingresso e interessante lo spazio.

Prossima uscita : Come Scegliere il Colore delle Pareti – Parte 2

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Call Now ButtonCall us for more